Gli avvistamenti aumentano giorno dopo giorno e si innalza la questione pericolosità per gli automobilisti.

COLLI A VOLTURNO. Le immagini che vi mostriamo sono eloquenti. Un nutrito gruppo di cinghiali composto da esemplari adulti e da diversi piccoli è stato avvistato nelle ultime ore nel centro abitato di Colli a Volturno. Ma la cosa a dir poco strana è la naturalezza con la quale gli ungulati si avvicinano alle case, agli animali domestici presenti all’esterno di queste e anche alle persone, ormai. Forse la chiusura della stagione venatoria invoglia questi animali a rendersi più tranquilli e ad avvicinarsi al centro urbano. Il problema della presenza numerose dei cinghiali ormai investe tutta la provincia di Isernia e soprattutto la Valle del Volturno dove la numerosa presenza sul territorio di arre di riserva destinate poi alla caccia, ne facilità la riproduzione fuori controllo. I cittadini di quest’area del Molise iniziano davvero ad essere preoccupati e chiedono interventi di rilievo alla Regione Molise che proprio nelle settimane scorse ha discusso la possibilità, a partire dalla prossima stagione venatoria, di una caccia di selezione al cinghiale. Idea che non sarebbe affatto sbagliata per far diminuire numericamente la presenza degli ungulati che come si sa creano problemi non solo agli automobilisti sulle strade ma anche agli agricoltori per i danni che vengono effettuati alla ricerca del cibo.

IL NOSTRO CONTRIBUTO VIDEO: