L’ANCI MOLISE nella persona del presidente Avvocato Pompilio Sciulli in una nota inviata in questi giorni ai Comuni di tutta La regione , invita ad aderire al progetto “Abitare i luoghi”.
L’iniziativa (si legge nella nota) è in sintesi un connubio tra itinerari culturali e didattici per le scuole di ogni ordine e grado tra arte,storia,economia e gastronomia.
Lo scorso anno scolastico il progetto ha visto il coinvolgimento di 126 Comuni interessati a scambi turistici tra le scuole coinvolte per un totale di circa 3.000 studenti che dall’Abruzzo hanno visitato i Comuni del Molise (Agnone,Frosolone,Pietrabbondante,Scapoli,Castel San Vincenzo,Montefalcone, Roccavivara,Montemitro).

Proprio per l’importanza didattico-educativa-turistica dell’iniziativa l’A.N.C.I. Molise anche quest’anno ha siglato un protocollo di intesa tra USR Molise,ANCI Abruzzo e Molise,RicercAzione e Provincia di Isernia, teso a valorizzare i luoghi non solo come siti turistici (continua la nota dell’ANCI MOLISE) ma anche come esperienza di scambi culturali per aiutare gli studenti a conoscere i luoghi, le tradizioni e le emergenze artistiche e naturalistiche, arricchendo la formazione nei nostri giovani, avente come fine quello di incentivare il turismo in Molise attraverso visite guidate e didattiche e turismo sociale. F.RED.