COLLI A VOLTURNO. Il 2018 della Valle del Volturno si aprirà nella mattinata di domani con un rito propiziatorio che ormai è giunto al suo 40esimo anno di vita. Stiamo parlando del tuffo propiziatorio di Gaetano Di Carlo, che ogni anno stupisce i cittadini della Valle del Volturno lanciandosi nelle acque gelide del fiume Volturno intorno alle ore 10 del primo gennaio. Anche quest’anno il rito si ripeterà sulle rive del fiume in un tratto che si trova lungo il territorio di Colli a Volturno.

Il cittadino fornellese come sempre invita amici, ambientalisti e tutti coloro che amano il Molise a prendere parte all’evento. Ora bisognerà capire a chi sarà dedicato questo suo 40esimo tutto nelle acque del fiume Volturno.