L’Accademia, grazie alla vittoria casalinga contro la Virtus Roseto per 60-36, conquista il titolo nel campionato Abruzzese Under 18 Elite: per la prima volta una squadra molisana trionfa in un campionato di un’altra regione. Questo successo è la giusta ricompensa di un anno di grande lavoro e sacrifici, dato che sia lo staff tecnico che molti dei giocatori sono stati impegnati sul difficile fronte delle Serie B con Il Globo Isernia.

Adesso i ragazzi di Canzano e Corbo dovranno tornare in palestra per preparare al meglio la Prima Fase Nazionale, prevista intorno alla metà di Maggio: una partita ad eliminazione diretta da giocare su campo neutro, contro un avversario ancora da definire. In caso di vittoria l’Accademia affronterà la fase interzona, nella quale 16 tra i migliori settori giovanili italiani si contenderanno l’accesso alla Final Four nazionale, che in un weekend decreterà i nuovi campioni nazionali Elite.

La vittoria di questo campionato è il coronamento di un percorso che parte da lontano: il gruppo 2000, prima sotto le insegne de Il Globo Isernia e poi sotto quelle dell’Accademia, si è dimostrata una delle migliori squadre giovanili di sempre in Molise nel corso degli anni, vincendo i campionati Under 13, 14, 15 e 16, prima di affrontare, già dall’anno scorso, la sfida fuori regione. L’obiettivo della società è quello che questo successo faccia da traino anche alle nuove generazioni al fine di creare una tradizione ed una mentalità vincente nel corso degli anni.