CAMPOBASSO. Buone nuove per il presidente della Regione Molise Donato Toma e per i consiglieri eletti. Pare che la Corte d’Appello di Campobasso abbia terminato con successo il riconteggio dei voti. Dopo la proclamazione di Toma , nel pomeriggio odierno si dovrebbe svolgere la cerimonia di proclamazione ufficiale dei consiglieri neo eletti in regione. A tutt’ora non i sarebbero sorprese o esclusioni che si conoscano ufficialmente.

Intanto, una clamorosa indiscrezione circola sul web, con diversi post pubblicati sui vari social network. In molti, avrebbero ipotizzato, secondo indicazioni addirittura del leader nazionale della Lega, Matteo Salvini, l’ingresso in giunta regionale di Luigi Mazzuto, ex Presidente della Provincia di Isernia, con la carica di assessore esterno. In questo modo la Lega conserverebbe posto in giunta, ma nessuna chance per Aida Romagnuolo e Filomena Calenda. Si tratta comunque di una indiscrezione totalmente a confermare, anche perché così facendo mancherebbe la quota rosa nell’esecutivo regionale, elemento del tutto impossibile per vincoli di legge ben precisi.

Filomena Calenda e Luigi Mazzuto
Filomena Calenda e Luigi Mazzuto