RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA LORENZO COIA .

E’ Alfredo Ricci il nuovo Presidente della Provincia di Isernia. Mi complimento con lui a cui lascio il testimone per la guida di un Ente che abbiamo cercato, nel periodo più brutto della sua storia amministrativa, di conservare integro e funzionale. nel 2020 la provincia compie 50 anni e va ripensato il suo ruolo nel panorama isernino e molisano, fatto di piccoli comuni.

Non so se il Governo che nasce lascerà in piedi le province, noi abbiamo lottato per questo risultato e Alfredo Ricci , con le sue dichiarazioni programmatiche, ha recepito lo sforzo di dare a questo Ente , di area vasta, il profilo di ” casa dei Comuni ” , dando voce e protagonismo alle realtà locali, facendo da tramite con la regione e con il Governo nazionale, delle istanze che da esso provengono. Con Ricci ci siamo incrociati sulle questioni del dimensionamento scolastico, della tutela della salute e dell’ambiente, sui temi della viabilità e dello sviluppo della nostra area , sulle questioni ideali. 

Ne abbiamo apprezzato la modestia, la competenza e la disponibilità al dialogo, siamo certi che svolgerà il suo ruolo nell’interesse della intera provincia con lo stesso garbo e determinazione. Buon lavoro Presidente.

Lorenzo Coia

già Presidente della Provincia

Consigliere Comunale di Filignano