POZZILLI. A diffondere la notizia direttamente il primo cittadino Stefania Passarelli che poco fa ha reso pubbliche su Facebook le foto dell’assalto da parte di ignoti alla sede distaccata comunale di Santa Maria Oliveto, avvenuto probabilmente nelle scorse ore notturne.

Attualmente la sede dislocata comunale non è in uso ma l’Amministrazione cittadina ha sempre utilizzato i locali come deposito di materiale, soprattutto per l’allestimento del seggio elettorale proprio in quella frazione. Le vetrate degli uffici sono state divelte e rotte con delle pietre o a calci addirittura. Altri danni sono stati effettuati all’interno.

Scene che hanno lasciato sconcertati e attoniti gli abitanti della frazione.