COLLI A VOLTURNO. Il primo cittadino di Colli a Volturno Emilio Incollingo in queste ultime ore ha inviato una nota all’Anas per denunciare e segnalare le problematiche si stanno verificando sulla strada statale 158 “Valle del Volturno” a causa dei lavori in corso ormai dai mesi lungo il tratto tra Colli e Montaquila. La presenza di semafori e la lentezza dell’esecuzione delle opere stanno causando danni ingenti anche alle attività commerciali presenti su strada.

Ho inviato una nota all’ANAS – spiega Emilio Incollingo –  per segnalare che il semaforo sulla SS 158 in località Ponte Sbiego causa notevoli code e disagi per il fatto che la circolazione è ridotta ad un’unica corsia di marcia in direzioni alternate.

Tale situazione – conclude il sindaco di Colli a Volturno –  arreca pregiudizio alla sicurezza degli automobilisti ma anche danneggia le attività commerciali che si trovano lungo la strada statale che stanno registrando un calo di presenze a causa delle interminabili code che si generano soprattutto nel fine settimana e che di fatto inducono a percorsi alternativi che escludono Colli a Volturno.

Considerato che con l’approssimarsi del periodo natalizio e della stagione sciistica il traffico aumenterà notevolmente, ho invitato l’Anas a concludere in poco tempo i lavori che interessano Ponte Sbiego ovvero a ripristinare il doppio senso di marcia differendo ad altro periodo  le restanti lavorazioni da eseguire.