Capracotta, eletto il nuovo sindaco delle ragazze e dei ragazzi. È Diana Nistoroiu, figlia di immigrati. Il sindaco Paglione: “Un bel segnale per le politiche dell’integrazione”.

Si sono svolte oggi le elezioni del sindaco delle ragazze e dei ragazzi del Comune di Capracotta, dopo il rinnovo del consiglio comunale dei “piccoli” avvenuto nei giorni scorsi. Diana Nistoroiu che frequenta la V^ elementare è stata eletta sindaco. Ludovico Carlini, anch’egli alunno della V^ elementare, è invece il nuovo vicesindaco.
Diana Nistoroiu, che guiderà il consiglio comunale dei piccoli per l’anno 2020, è figlia di immigrati perfettamente integrati nella comunità. Ringraziando le ragazze e i ragazzi che l’hanno eletta, Diana ha dichiarato di volersi impegnare a portare all’attenzione dell’amministrazione comunale dei “grandi” le idee e le proposte per migliorare gli interventi a favore dei bambini e dei ragazzi.

Il sindaco di Capracotta Candido Paglione, nel formulare gli auguri alla neo sindaca dei ragazzi e a tutto il nuovo consiglio, si è impegnato a dare ascolto e a raccogliere le istanze che saranno portate alla sua attenzione. Paglione sottolinea soprattutto il grande messaggio che arriva in termini di apertura. Capracotta, in questo modo, lancia un bel segnale in tema di integrazione.