Si è costituita ad Abbateggio la quinta associazione interregionale dei Borghi più Belli d’Italia. Questo nuovo sodalizio associativo comprende i comuni ricadenti nei territori Abruzzesi e Molisani ed è la prima associazione in assoluto alla quale hanno aderito tutti e 27 i comuni delle due regioni facenti parte del circuito nazionale dei Borghi più Belli d’Italia. L’assemblea costituente ha scelto come presidente Antonio Di Marco, che convocherà entro gennaio una nuova assemblea per la nomina del Consiglio direttivo e delle altre cariche sociali. Tra gli scopi principali della neo associazione ci sarà sicuramente quello riguardante l’aumento dei flussi turistici in ambito regionale, contribuendo così al rafforzamento dei sistemi turistici locali con il relativo indotto. Altra, importante idea, sarà quella riguardante la creazione di un sistema regionale dedicato ad iniziative atte a valorizzare i borghi ed il loro patrimonio storico.

Infine, si lavorerà di comune accordo con le istituzioni pubbliche in materia di salvaguardia dei centri storici. Presente anche il Molise con il comune di Fornelli, che ha preso parte alla stipula e alla firma dell’atto costituendo dell’associazione con il consigliere comunale delegato Mauro Petrarca.