RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA ANTONIO VIRGILIO

Il gruppo teatrale dell’associazione “Il Palio” di Rocchetta a Volturno ben rappresentato dal suo Presidente Maria Lucia Pontarelli si esibirà a Cerro al Volturno con la  commedia “La Guerra del Peloponneso” scritta e diretta da Pino Tomassone.

Gli attori, un gruppo di amanti del teatro formatosi da poco tempo, guidati dal regista Pino Tomassone che ha scritto e rivisitato una commedia famosissima tratta da “Lisistrata” di Aristofane, si cimenteranno impersonando personaggi famosi della mitologia greca come Lisistrata, Penelope, Alexis, Tindaro e tanti altri.

Gli interpreti di questa commedia sono  ben quattordici, hanno dovuto lavorare sodo per preparare  la propria parte che gli è stata affidata dal regista.

La lunga guerra tra ateniesi e spartani, durata ventisette anni dal 431 al 404 a.C., mette a dura prova il rapporto tra i belligeranti e le loro donne, spesso assenti per il perdurare di una guerra interminabile che vedeva Atene imbattibile con la sua flotta e Sparta con le sue truppe di terra.

La rappresentazione che come già detto si ispira a “Lisistrata”  in chiave esilarante, alterna  momenti grotteschi, non solo ci ricorda un periodo storico dell’antica Grecia e Sparta, ma mette in evidenza il primo movimento femminista che Lisistrata organizza con le donne di Atene e di altre città e gli abusi sulle donne, una piaga ancora dei nostri giorni, sino a proclamare uno sciopero di protesta nei confronti dei loro uomini che, nei pochi momenti di tregua, desiderano le  loro donne ma esse si rifiutano di concedersi per aver giurato e proclamato uno sciopero ad oltranza.

Unica soluzione per rimediare a  tutto questo è la richiesta di pace, deporre le armi, e solo con la pace si potrà tornare a vivere una vita tranquilla con i propri uomini.

Un messaggio lanciato dall’autore e interpretato dai personaggi che sapranno trasmettere al pubblico che sarà presente. Si assisterà a momenti musicali e balli in chiave moderna, a dialoghi in dialetto.

L’evento scaturisce dalla collaborazione di due associazioni “Elsa” di Castel San Vincenzo che nei due anni appena trascorsi propose e realizzò “Storie di un Brigante e “Paldo, Taso e Tato” e l’associazione “Il Palio” di Rocchetta a Volturno che quest’anno ha proposto e realizzato “La Guerra del Peloponneso”. Un interessante laboratorio.

Una bella serata di cultura in chiave, a tratti, comica tanto da rapire l’attenzione del pubblico che sicuramente si divertirà.

Il Presidente dell’Associazione “Il Palio” ringrazia il Sindaco Dott. Remo Di Ianni,  l’Amministrazione tutta di Cerro al Volturno e le molteplici associazioni che hanno collaborato per la realizzazione di questo evento.