Colli a Volturno. Da 42 anni a questa parte Gaetano Di Carlo, temerario di Fornelli e grande amante dell’ambiente, sfida le acque gelide del Fiume Volturno.

Si e ripetuto questa mattina il tradizionale tuffo di inizio anno nel fiume Volturno, lungo il tratto che ricade sul territorio comunale di Colli, teatro ormai da anni delle spettacolari imprese del Di Carlo.

Quest’anno il tuffo è stato dedicato ad ambiente e legalità e a diversi fini benefici.  Il fisico del sessantenne Di Carlo resiste ancora alle intemperie e alle basse temperature di gennaio per un rito tradizionale che emoziona ed unisce la Valle del Volturno.

Un messaggio di buon auspicio per l’anno appena a iniziato. Come annunciato stamani, quello odierno sará l’ ultimo tuffo di Capodanno di Gaetano Di Carlo.

U

Gaetano Di Carlo