La segnalazione di Carla Miraldi -consigliere comunale di opposizione COMUNE DI RIONERO SANNITICO (IS)

Buonasera direttore, volevo chiederti se era possibile scrivere due righe per far passare una informazione di servizio che ritengo fondamentale per tutelare i cittadini. Si aggirano per Rionero ed oggi pomeriggio nella frazione Montalto dei promoter di servizi energetici che in modo insistente prospettano l’obbligo di dover passare dal mercato di maggior tutela a quello libero.

Queste informazioni sono ingannevoli e per di più assolutamente non corrette : è stato infatti approvato con un subemendamento uno slittamento di tale obbligo da luglio 2020 al 1/1/2022.

Dare queste informazioni di casa in casa mette soprattutto le persone anziane e sole nella condizione di non poter liberamente scegliere. Soprattutto non si rischierà assolutamente che vengano irrogate sanzioni o multe né tantomeno ci si troverà a dover pagare due gestori, cosa questa che invece fanno comprendere.

Come sempre grazie per la disponibilità. Io da consigliere ho già provveduto a passare parola ma credo che le “visite’ riguarderanno anche altri paesi limitrofi.

Fra l’altro è utile anche far sapere perché non tutti lo sanno che chiedendo il numero operatore che devono avere esposto sul cartellino di può verificare tramite il numero Enel se sono veramente inviati da quella società