BOJANO. In molti in queste ore stanno inondando i social di messaggi che ricordano il giovane di 22 anni, Domenico D’Amico, deceduto questa sera a causa di un infortunio sul lavoro all’interno di una fabbrica di Pozzilli.

Giovane amato e ben voluto nella città matesina per il suo impegno sociale e nel mondo dello sport. In tanti, dopo il sindaco di Pozzilli, Stefania Passatelli su Facebook, lo stanno ricordando in questi tragici momenti.