Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è stato allertato questa mattina per un intervento di soccorso in località Valle Pagana, Pizzone.

Un uomo di circa settanta anni residente a Colli a Volturno ha accusato un malore in località Valle pagana durante una escursione sui monti della Meta. Era partito la mattina da Valle fiorita alla volta di passo dei monaci in compagnia di cinque amici. A un certo punto ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Nel frattempo due guardia parco di Pizzone che erano nei pressi, sono corsi in suo aiuto cercando di rianimarlo. Immediatamente hanno contattato il 118 ed il soccorso alpino. Immediatamente una squadra del CNSAS è partita alla volta del luogo indicato n coordinamento con la centrale operativa del 118. È stato inoltre allertato l’eliambulanza del 118 che da L’Aquila ha inviato un aeromobile con a bordo medico rianimatore e tecnico del Soccorso alpino. Per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare e la salma è stata evacuata a bordo dell’elicottero.

La squadra di terra del soccorso alpino,nel frattempo, provvedeva a riportare a valle i compagni di escursione della vittima, i quali erano visibilmente e comprensibilmente scossi e fisicamente provati. Ad attenderli a valle fiorita c’era, incaso di necessità un’altra squadra del CNSAS e una postazione mobile del 118.
Le operazioni di soccorso si sono concluse alle 17 circa.

Guarda le foto: