I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno intensificato i servizi di verifica e controllo  del territorio aumentando le pattuglie soprattutto nel weekend.  Sono state controllate numerose persone e mezzi. In particolare nella notte di sabato, una pattuglia aveva notato una autovettura appartata che alla vista dei Carabinieri si è data a  precipitosa fuga.

I militari immediatamente si sono posti all’inseguimento e dopo averla raggiunta e bloccata hanno constatato, mediante l’accertamento tecnico con l’etilometro in dotazione, che il conducente era completamente ubriaco. L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria, gli è stata ritirata la patente e sequestrata l’autovettura.

Nella giornata di ieri, in un piccolo centro limitrofo, hanno sorpreso dei giovani romani in trasferta nel nostro territorio, in possesso di hashish per uso personale.

I militari hanno sequestrato lo stupefacente e segnalato uno di essi  alla locale Prefettura per i provvedimenti amministrativi del caso.