Il post pubblicato su Facebook dagli ideatori del progetto:

Per la serie “le sorprese non finiscono mai”, vi presentiamo la nostra MAPPA DELL’ALTA VALLE DEL VOLTURNO. Un progetto firmato da Matilde Centobelli, Mirco di Sandro, Martina Siravo ed Emiddio Ranieri , nato con lo scopo di promuovere e valorizzare il nostro territorio, rendendo note le nostre unicità ai turisti e, perché no, anche ai conterranei meno esperti.

Pochi giorni fa abbiamo visto le bellezze del nostro territorio andare in onda su Linea Verde – RaiUno, un programma che si propone di far scoprire il territorio italiano al grande pubblico. L’obiettivo, dichiarato ad inizio puntata, era quello di dimostrare l’effettiva esistenza della Regione Molise.

Ebbene, noi ne diamo una prova ulteriore, inserendo in un formato poster (poco più grande di un A3) siti d’interesse culturale e paesaggistico del nostro territorio. Non ci siamo limitati, però, a segnalare luoghi già “mainstream”, ma abbiamo inserito anche dei luoghi non di pubblico dominio, delle “chicche” per chi avrà la voglia di avventurarsi così da scoprirle personalmente. Dulcis in fundo: abbiamo deciso di aggiungere anche alcune delle principali tradizioni locali dei paesi dell’alta Valle.

Solo una precisazione: poiché “l’alta valle del volturno” non è una realtà politica inequivocabile, ma un’area geografica non esplicitamente definita e quindi soggetta alle varie interpretazioni dei singoli, abbiamo tracciato dei confini puramente astratti e funzionali ai fini della mappa, basandoci su testi di studio sull’area e su constatazioni empiriche della percezione identitaria.

La mappa è attualmente acquistabile, al modico prezzo di 5 euro, presso i seguenti locali:

– Il Dollaro PublicHouse, Colli a Volturno.
– Lo Scoiattolo, Colli a Volturno.
– La Lanterna sul Lago, Castel San Vincenzo.
– Tabacchi D’alessio, Colli a Volturno.
– La Sosta Ristoro Molisano di Cicchetti & Figli, Colli a Volturno.
– Bar Jolly Patrick Carracillo, Castel San Vincenzo.
– Oasi Turistica Parco Delle Mainarde, Castel San Vincenzo.
– L’insonnia caffè, Rocchetta al Volturno.

Nei prossimi giorni raggiungeremo i locali di tutti i paesi limitrofi.