Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha emanato una nuova ordinanza, avente ad oggetto ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. In particolare, l’efficacia delle disposizioni contenute negli articoli 2, 3 e 4 dell’ordinanza del presidente della Giunta Regionale Molise n. 51 del 7 dicembre 2020 è ulteriormente prorogata fino al 31 gennaio 2021.

Inoltre, dal giorno successivo alla data di pubblicazione della presente ordinanza, in deroga all’articolo 13 del R.D. 20 dicembre 1928, n. 3298, e alle altre disposizioni in materia di macellazione, è fatto divieto di macellare animali suini a domicilio.

Leggi l’Ordinanza del governatore regionale Donato Toma: