Finisce a pochi mesi dalla scadenza del mandato elettorale e in vista delle prossime elezioni, l’avventura dell’amministrazione comunale di Pizzone. Il sindaco Letizia Di Iorio e tutti i consiglieri sono stati dichiarati ufficialmente decaduti e rimosso dalla carica dal provvedimento del Prefetto di Isernia di questa sera, notificato ai diretti interessati.

Le motivazioni presenti nel documento della Prefettura sono quelle economiche – contabili e a fare commissariare il comune è stata la mancata approvazione del bilancio e del suo riequilibrio entro o termini prescritti dalla legge.

Il commissario Prefettizio che guiderà il comune di Pizzone nei prossimi mesi sarà la dottoressa Giuseppina Ferri.

Leggi il documento della Prefettura di Isernia: