Messaggio di auguri del sindaco Giacomo d’Apollonio
BUONA PASQUA
Care concittadine e cari concittadini,
anche quest’anno siamo costretti a festeggiare la Pasqua in un momento molto difficile, una emergenza sanitaria, sociale ed economica che ormai ci accompagna da numerosi mesi. È un periodo che sta rappresentando una dura prova per tutti, sia i singoli che la comunità.
La pandemia ci impone ancora di fare sacrifici e di sottoporci a rinunce; ci obbliga a stare lontani gli uni dagli altri, ad essere prudenti in casa, a scuola e sul posto di lavoro.
Un anno fa nessuno si sarebbe aspettato di dover vivere una crisi così problematica e lunga. L’evoluzione dell’epidemia rimane purtroppo ancora incerta e, per taluni aspetti, preoccupante, anche per il manifestarsi delle varianti del virus. Occorre, quindi, continuare a rispettare scrupolosamente le misure di contrasto al Covid, onde evitare di vanificare gli sforzi profusi per ridurre la possibilità di nuovi contagi.
Nonostante la minaccia virale resti presente, si registrano i primi, effettivi segnali positivi, poiché è proficuamente iniziata la campagna di vaccinazione. Nella nostra città, sono già numerose le persone vaccinate, quantomeno con la prima dose, e il Comune sta dando il suo concreto apporto di collaborazione, avendo concesso l’uso d’un ampio locale dell’Auditorium in cui è stato allestito un centro di somministrazione dei vaccini. In argomento, preannuncio che, allo scopo di incrementare il numero delle vaccinazioni, l’amministrazione comunale, d’intesa con l’Asrem e la Croce Rossa, si accinge a concedere anche l’uso di spazi dell’ex scuola Andrea d’Isernia.
Pertanto, sono fiducioso e spero nel reale superamento dell’emergenza. Il desiderio di ognuno è che si torni presto alla normalità, che si riesca concretamente a ripartire, che con l’impegno congiunto la città si risollevi e venga fuori dalle attuali ansie. Come Sindaco me lo auguro di vero cuore, per il bene di tutti gli Isernini.
Con tale auspicio, confido che, nonostante le difficoltà, i prossimi giorni di festa siano vissuti con gioia e serenità.
Felice Pasqua a voi e alle vostre famiglie.
Giacomo d’Apollonio
Sindaco di Isernia