CAROVILLI. Un gesto che viene dal cuore e dalla voglia di donare una speranza e una possibilità di una vita migliore. Il piccolo Simone Ricchiuti è salvo ed ha ricevuto nelle settimane scorse il tanto atteso trapianto di fegato al Bambin Gesu’ di Roma. Nel pomeriggio di ieri, all’interno della chiesa centrale di Carovilli la consegna della cifra raccolta dalla Squadra del Cuore di Cerro al Volturno a sostegno della famiglia di Simone. Oltre ottomila euro raccolti tra soci, sostenitori e simpatizzanti.

Presenti alla cerimonia il padre del piccolo Simone, gli amministratori locali di Carovilli tra cui il primo cittadino, una rappresentanza dell’Amministrazione di Cerro al Volturno e alcuni soci della Squadra del Cuore, che hanno consegnato l’assegno nelle mani del padre di Simone. Proprio il presidente del sodalizio cerrese, Giulio Farrocco, ha avuto l’emozione di effettuare questa importante  e “pesante” consegna. Un’altra pagina solidale del Molise che Resiste ed aiuta nei momenti di difficoltà.

Presenti anche i comandanti dei Carabinieri dei rispettivi comuni protagonisti del gesto solidale ricevuto e donato.

GUARDA IL VIDEO: