Associazione Molise 2030

Associazione Molise Domani

Associazione Ex Consiglieri regionali

La Fonte

Medici dell’Ambiente

Nel dare il benvenuto alla neo Commissaria alla Sanità Flori De Grassi e alla sub Anna Maria Tomassella le Associazioni Molise 2030, Molise Domani ,La Fonte, Medici dell’Ambiente e l’Associazione degli ex Consiglieri regionali chiedono alle neo nominate un impegno costante per portare il Molise nel più breve tempo possibile dalla gestione straordinaria alla gestione ordinaria della Sanità, restituendo agli Organi eletti dal Popolo molisano i poteri decisionali e organizzativi.

Auspicano, in primo luogo, riprendendo il documento dei Vescovi molisani dello scorso mese di gennaio, che i cittadini molisani non debbano più assistere a diatribe tra i vari responsabili degli Organi a diverso titolo chiamati a dare risposte ai cittadini sul tema della salute, che deve tornare a porre al centro il rispetto della persona e delle esigenze di ogni cittadino.

Ribadiscono quanto esposto nella audizione avuta con i componenti della quarta Commissione Consiliare lo scorso 1 aprile vale a dire la necessità di una riforma del modello sanitario regionale che deve avere nella medicina territoriale la sua forza e valenza. Una sanità che non persegua il business sulla pelle delle persone, ma una sanità che sposi un progetto sociale, ambientale e sanitario per tutelare la salute dei molisani e quella del loro territorio. Una sanità che abbia al centro la salute prima della malattia, che dia nuova linfa alla medicina territoriale con i Distretti Sanitari e le Case della Salute, che dia al medico di base gli strumenti e le risorse per essere veramente il primo soggetto che prende in carico il malato e lo curi e assista sin dal primo momento. Una Sanità organizzativamente rinnovata con la digitalizzazione e la telemedicina.

Chiedono una corretta informazione per i cittadini che devono sapere la verità soprattutto quando si tratta e si parla della vita delle persone.

Plaudono alla ricostituzione della Conferenza dei sindaci ASREM, organo di partecipazione democratica e di attenzione alle esigenze del territorio e ai bisogni dei cittadini amministrati.

Attendono di essere convocati e ascoltati, insieme alle altre Organizzazioni e Associazioni presenti sul territorio, dalla Commissaria e dalla Sub Commissaria per poter lavorare “ insieme” a scrivere la nuova pagina della sanità molisana.

Campobasso , 12/04/2021

Molise 2030

Molise Domani

La Fonte

Medici per l’Ambiente

Ass. Ex Consiglieri regionali Molise