Roccaravindola-Le aziende informano. Aprire una attività commerciale di questi tempi e in piena pandemia è una sfida difficile, ma provarci non è impossibile.

Basta puntare, a volte, sulle proprie competenze e sulle proprie professionalità.

Questo è quello che ha spinto l’imprenditrice Rosetta Rocchio di Roccaravindola a far nascere una nuova attività commerciale a Roccaravindola, sulla statale 158 “Valle del Volturno’ , a pochi passi da Venafro e dalle grandi realtà commerciali dell’area del Volturno.

Nella parte bassa di Roccaravindola una nuova realtà pronta a stupire. Frutta e verdura fresca e di qualità ogni giorno per i clienti. Prodotti tipici molisani e non tra cui l’ambito e pregiato tartufo dell’Alto Molise.

Mozzarella di bufala , biscotti, pane casereccio e molto altro ancora per i clienti più esigenti. Martedì 11 maggio l’apertura ufficiale dell’attività commerciale che in tempo di Covid sfida i grandi negozi ed i centri commerciali.
Una sfida nella sfida per tentare di accontentare sempre al meglio o futuri clienti dopo tanto sacrificio e sforzo per allestire l’attività dove verranno accolti tutti i clienti.

Un sentito messaggio di buona fortuna a Rosetta Rocchio per questa grande ed immensa avventura.

Di Michele Visco