Anche il Comitato di Isernia della Croce Rossa Italiana ha preso parte alle iniziative promosse in occasione della Giornata mondiale dei donatori di sangue. Nel pomeriggio di sabato scorso, 12 giugno, un nutrito gruppo di Volontari ha allestito uno stand presso piazza della Repubblica al fine di sensibilizzare la cittadinanza circa l’importanza di questo gesto.

La manifestazione è stata supervisionata e curata dalla Referente CRI Isernia Donatori di Sangue, Giusy Serio, e ha visto impegnati numerosi giovani Volontari. Nel corso del pomeriggio sono stati registrati i nominativi di quanti si sono detti interessati a diventare donatori, spiegando loro che quotidianamente migliaia di donne e uomini, giovani e anziani, vengono salvati con sangue ed emoderivati sicuri o attraverso trasfusione.  Durante la campagna informativa sono stati organizzati anche momenti di intrattenimento per i più piccoli, con musica, palloncini e Volontari che hanno indossato costumi di personaggi dei cartoni animati.

“Il nostro Comitato è molto sensibile alle tematiche relative alla donazione di sangue – ha spiegato il presidente, Fabio Rea –, ancor di più con l’arrivo della stagione estiva, quando le richieste provenienti dagli ospedali regionali aumentano in modo sensibile. Sono soddisfatto della risposta della popolazione isernina alla nostra iniziativa. Donare è un piccolo gesto che, però, produce dei grandi effetti e, anche nel nostro Molise, contribuisce a salvare la vita di molte persone”.