Si sono disputate in Trentino Alto Adige nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 agosto le finali italiane di pesca a mosca 2021 delle categorie giovanili Under 23, Under 19 e la Categoria Master. Impegnati 5 giovani atleti molisani appartenenti a diverse società sportive della Provincia di Isernia:

Cautela Jacopo della Sps Ravindolese di Roccaravindola per la categoria Under 23;

-Di Fiore Francesco della Sps Ravindolese di Roccaravindola per la categoria Under 19;

-Fasano Carmine della Sps Ravindolese di Roccaravindola per la categoria Under 19;

-Castaldi Giovanni della Sps Ravindolese di Roccaravindola per la categoria Under 19;

-Tuosto Federico della Ads PAM di Monteroduni per la categoria Under 23.

Da sinistra Tuosto, Cautela e Di Fiore

Impegnato, invece, nella categoria Master Armando Di Giacomo sempre della Sps Ravindolese. Le gare si sono svolte per i giovani sul fiume Sarca in località Comano Terme, mentre per i Master sul fiume Noce in località Val di Non. Eccellente e storico risultato ottenuto per la spedizione molisana e per le società isernine, con la conquista di tre medaglie d’oro e una di bronzo.

Oro nei giovani Under 19 e 23 con Francesco Di Fiore e Cautela Jacopo della Sps Ravindolese e bronzo per Tuosto Federico nell’Under 23 della Pam di Monteroduni.

Oro nei Master per Armando Di Giacomo della Sps Ravindolese.

Premiazione Armando Di Giacomo

Armando Di Giacomo e Francesco Di Fiore parteciperanno di diritto ai Mondiali 2022 che si effettueranno in Italia in Trentino Alto Adige. Mentre per Cautela e Tuosto ci sarà la partecipazione di diritto al Club Azzurro 2022.

SCARICA O CONSULTA LE CLASSIFICHE DELLE VARIE CATEGORIE:

Classifiche finale mosca under 19 (1)

Classifiche finale mosca under 23 (1)

Classifiche finale mosca under 23

Classifiche finale mosca under 19

Classifica finale Master