Cultura

Castel Di Sangro: il 24 novembre alla Pinacoteca Patiniana si inaugura la bipersonale di Serenella Gregorio e Mila Maraniello dal titolo “Sotto il segno del rosso”.

Pubblicato: 18-11-2022 - 887
Castel Di Sangro: il 24 novembre alla Pinacoteca Patiniana si inaugura la bipersonale di Serenella Gregorio e Mila Maraniello dal titolo “Sotto il segno del rosso”. Cultura

Castel Di Sangro: il 24 novembre alla Pinacoteca Patiniana si inaugura la bipersonale di Serenella Gregorio e Mila Maraniello dal titolo “Sotto il segno del rosso”.

Pubblicato: 18-11-2022 - 887


Giovedì 24 novembre l'inaugurazione della mostra

Giovedì 24 novembre alla Pinacoteca Patiniana di Castel di Sangro, alle ore 17:00, sarà inaugurata “Sotto il segno del rosso”, bipersonale di Serenella Gregorio e Mila Maraniello.



Ad accogliere il pubblico saranno Cinzia Mattamira - responsabile della Pinacoteca Patiniana di Castel di Sangro, Enia Acconcia - Assessore ai Beni artistici e alle Pari opportunità del Comune di Castel di Sangro,  nonché la scrittrice-performer Slobodanka Ciric, che leggerà alcuni brani dedicati all'universo "donna".Dopo i saluti istituzionali, interverranno le artiste Serenella Gregorio, Mila Maraniello e Slobodanka Ciric. Modererà l’evento il sociologo e giornalista Giuseppe Giorgio. La mostra, ad ingresso libero, allestita in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, resterà aperta al pubblico fino al 7 dicembre 2022  lunedì, martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00. 



Giorni di chiusura mercoledì e venerdì.

Una carezza, e poi...



Poi, schiaffi, graffi, calci!



Un bacio, e poi…



Poi, mi mordi, mi insulti! 



Ti fa sentire più forte, più maschio. più misero 



Ne hai bisogno,



temi la mia forza,  la mia libertà



Perché sai che, pur senza di te, Sono.



...



Eppure, bastava solo un bacio,



una carezza, una parola: 



Rispetto.



Insieme.

 



Serenella Gregorio - molisana di Carpinone (IS) - la narrazione degli stati d’animo e delle emozioni, della felicità, dell’amore, della passione, della solitudine, dell’inquietudine, del tormento; di quella continua ricerca dell’equilibrio della vita che accompagna il Tempo proprio e di ognuno e che diviene ispirazione  dell’espressione artistica.



Mila Maraniello - napoletana di madre serba - la rappresentazione del  momento in cui le donne prendono coscienza di sé conservando un dolore che mai potrà essere cancellato, ma che diviene principio di trasformazione e di fusione con il vento di liberazione;  donne non percepibili nella loro interezza, in quanto la loro epifania è quasi straniante e misteriosa, in ogni caso necessaria.



24 novembre / 7 dicembre 2022 – Pinacoteca Patiniana Castel di Sangro (AQ) – “Sotto il segno del rosso”, bipersonale di Serenella Gregorio e Mila Maraniello accompagnata da testi poetici di Slobodanka Ciric. - EMOZIONI #SenzaFrontiere



Nella gallery a margine dell'articolo la locandina completa dell'evento in formato scaricabile.



 


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati