Sociale

CSV Molise e Regione insieme per dare forza al Terzo Settore

Pubblicato: 21-03-2024 - 323
CSV Molise e Regione insieme per dare forza al Terzo Settore Sociale

CSV Molise e Regione insieme per dare forza al Terzo Settore

Pubblicato: 21-03-2024 - 323


La nota ufficiale del CSV Molise

Summit tra Il presidente Massaro, il Governatore Roberti e il presidente del Consiglio Pallante



Un nuovo vertice, questa volta col presidente della Giunta Francesco Roberti, che ha sancito ufficialmente la collaborazione tra la Regione e il CSV Molise.

Ieri mattina, negli uffici dellente in via Genova a Campobasso, il Governatore ha incontrato il numero uno del Centro di servizio per il volontariato Gian Franco Massaro per un confronto sul Terzo Settore e per mettere sul tavolo iniziative da realizzare insieme, tese a dare ulteriore forza a un comparto fondamentale per il welfare molisano e per la vita quotidiana dei cittadini. Ad agevolare il summit il presidente del Consiglio regionale Quintino Pallante che poco meno di due mesi fa incontrò il presidente Massaro per porre le basi del percorso da compiere insieme. Nelloccasione si aprì un interessante confronto alla presenza anche di Piero Petrecca, consigliere e tesoriere nazionale di CSVnet e di Mario DApice, consigliere del CSV Molise. In seguito allappuntamento di ieri verranno programmati nuovi altri, dopodiché verrà stilato un piano di iniziative che vedrà al centro i volontari e che spazierà negli ambiti di competenza del CSV.



«Siamo felici di poter contare sul supporto della Regione  le parole di Massaro -. È fondamentale unire le forze, soprattutto in un territorio piccolo ma operoso e operativo come il Molise ed è molto importante far sentire ai volontari la presenza dellente pubblico. Il CSV Molise, solo con le sue risorse economiche, riesce a garantire numerosi servizi alle associazioni, dal supporto tecnico a quello normativo, dalla diffusione di attività ed eventi a corsi di alta formazione, quindi essere consapevoli che la Regione riconosca il nostro prezioso ruolo ci rende ancora ancora più orgogliosi. Da tempo auspicavamo questa partnership perché siamo certi che solo impegnandoci insieme per i più deboli, per le persone che convivono con la disabilità, per le tante fasce della popolazione che soffrono potremo contribuire a creare delle opportunità di vita a chi non ce la fa e contrasteremo i mali del nostro tempo quali guerra e povertà». Una collaborazione che fa riferimento anche idealmente alla pace, tema di cui sono intrisi tutti i messaggi lanciati negli ultimi mesi dal presidente Massaro e che sottendono alla mission del volontariato. La stretta di mano tra Roberti e Massaro arriva nel segno di quel confronto che lo stesso Governatore ebbe con i referenti delle associazioni nella sede Avis di Ripalimosani il 5 giugno 2023. «Senza il volontariato non ce lavremmo fatta», disse allepoca il presidente Roberti, evidenziando il valore del Terzo Settore. Un comparto che ora in Molise potrà contare su un tandem che sarà ad esclusivo vantaggio delle associazioni non profit.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati