Cronaca

FILIGNANO: rinvenute da un cittadino bombe da mortaio risalenti all'ultimo conflitto bellico.

Pubblicato: 09-05-2016 - 1026
FILIGNANO: rinvenute da un cittadino bombe da mortaio risalenti all'ultimo conflitto bellico. Cronaca

FILIGNANO: rinvenute da un cittadino bombe da mortaio risalenti all'ultimo conflitto bellico.

Pubblicato: 09-05-2016 - 1026


FILIGNANO. Nonostante siano passati oltre settanta anni dalla Fine della seconda Guerra Mondiale, sul territorio dell'area mainardica vengono spesso rinvenuti ordigni bellici di ogni genere e spesso in cattivo stato di conservazione.
L'ultima segnalazione è stata di un residente della Frazione Creasuolo che nella zona denominata Loc. Castagna al confine tra i Comuni di Scapoli e Filignano ha rinvenuto casualmente 3 bombe da mortaio presumibilmente di origine Americana ed una bomBa da mortaio di costruzione inglese. Oltre a questi ordigni sono stati rinvenuti anche alcuni proiettili di artiglieria in cattivo stato di conservazione appartenenti alla dotazione delle truppe Americane.
Questi reperti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale dimostrano come proprio nell'area a ridosso delle Mainarde tra i territori di lazio e Molise furono combattute cruenti battaglie tra l'Occupante Germanico e l'esercito di liberazione che succesivamente sfondo' le linee nemiche creando i presupposti per la liberazione del paese dalle truppe di occupazione.
Il cittadino che ha segnalato il ritrovamento ha provveduto immediatamente ad avvertire la locale caserma dei Carabinieri che ha immediatamente adottato tutte le formalita' per la messa in sicurezza della zona e per le successive operazioni atte a far brillare gli ordigni rinvenuti. F. Red. 

 




Articoli Correlati