Politica

Piano nazionale di contenimento dell'uso del gas naturale. Ad Isernia l'accensione del riscaldamento negli edifici comunali è posticipata al 21 novembre.

Pubblicato: 10-11-2022 - 517
Piano nazionale di contenimento dell'uso del gas naturale. Ad Isernia l'accensione del riscaldamento negli edifici comunali è posticipata al 21 novembre. Politica

Piano nazionale di contenimento dell'uso del gas naturale. Ad Isernia l'accensione del riscaldamento negli edifici comunali è posticipata al 21 novembre.

Pubblicato: 10-11-2022 - 517


La nota del Comune di Isernia

PIANO NAZIONALE DI CONTENIMENTO DELL’USO DI GAS NATURALE

Il Sindaco di Isernia, Piero Castrataro, con ordinanza n. 178/2022, ha disposto la riduzione del periodo di esercizio degli impianti termici a combustione ad uso riscaldamento degli edifici di proprietà comunale, posticipando l’accensione al 21 novembre.

L’ordinanza non si applica agli edifici comunali adibiti a scuole dell’infanzia, a scuole primarie e a scuole secondarie di primo grado.

La decisione del Sindaco tiene conto del Piano nazionale di contenimento dell’uso di gas naturale che prevede, al fine dell’abbattimento dei consumi, l’introduzione di limiti di temperatura, di ore giornaliere di accensione e di durata del periodo di riscaldamento. Viepiù, il regolamento UE 2022/1369 del 05/08/2022 prevede la riduzione volontaria della domanda di gas naturale del 15% nel prossimo inverno; e il DM n. 383 del 6/10/2022 riduce di 15 giorni, e di 1 ora al giorno, il periodo di accensione degli impianti termici ad uso riscaldamento.





Articoli Correlati