Cronaca

Nonno Giovanni, esempio di vita e tenacia. Ha festeggiato 101 anni presso la casa di riposo Villa Delle Rose a Sesto Campano. Catturato dai tedeschi sfuggi’ miracolosamente ad Auschwitz. Guarda il servizio.

Pubblicato: 27-11-2022 - 960
Nonno Giovanni, esempio di vita e tenacia. Ha festeggiato 101 anni presso la casa di riposo Villa Delle Rose a Sesto Campano. Catturato dai tedeschi sfuggi’ miracolosamente ad Auschwitz. Guarda il servizio. Cronaca

Nonno Giovanni, esempio di vita e tenacia. Ha festeggiato 101 anni presso la casa di riposo Villa Delle Rose a Sesto Campano. Catturato dai tedeschi sfuggi’ miracolosamente ad Auschwitz. Guarda il servizio.

Pubblicato: 27-11-2022 - 960


Guarda il servizio realizzato dalla nostra redazione

Giovanni Caraccio, classe 1921, ha festeggiato nel pomeriggio di venerdì 25 novembre i suoi 101 anni. Una mega festa per lui presso la casa di riposo Villa delle Rose di Sesto Campano. Il nonnino di Presenzano ha soffiato sulla torta in compagnia dei figli Mario, Dora e Bruno e di tutti i suoi nipoti. Per lui l’evento con la presenza di tutti gli ospiti della struttura di accoglienza geriatrica. Per raccontare la sua vita non basterebbero due libri. Ha vissuto le due Guerre Mondiali, ha combattuto per la Patria Italia, difendendosi con i denti dalle angherie soprattutto dei tedeschi. Venne catturato a Grenoble in Francia e per una fatalità riusci’ a scappare e a non essere trasportato verso il campo di concentramento di Auschwitz dove sarebbe andato in contro a morte quasi certa.



La nostra redazione ha presenziato alla sua festa ed ha intervistato Giovanni Caraccio, che ci ha raccontato in maniera emozionata quella che è stata parte della sua vita. Ad accompagnarlo nel ricordo anche Ugo Romano, presidente provinciale di Caserta dell’Associazione nazionale reduci e combattenti.



Una buona visione a tutti….




Gallery dell'articolo





Articoli Correlati