Politica

Desio Notardonato e’ il nuovo presidente Provinciale di Isernia di Fratelli d’Italia. L’annuncio della deputata Elisabetta Lancellotta.

Pubblicato: 03-12-2023 - 569
Desio Notardonato e’ il nuovo presidente Provinciale di Isernia di Fratelli d’Italia. L’annuncio della deputata Elisabetta Lancellotta. Politica

Desio Notardonato e’ il nuovo presidente Provinciale di Isernia di Fratelli d’Italia. L’annuncio della deputata Elisabetta Lancellotta.

Pubblicato: 03-12-2023 - 569


Desio Notardonato e' il nuovo presidente provinciale di Fratelli d'Italia

POST FACEBOOK ONOREVOLE ELISABETTA LANCELLOTTA.



ISERNIA. "Sono lieta di annunciare Desio Notardonato come nuovo Presidente Provinciale di Isernia per Fratelli d'Italia. La sua elezione è frutto di una decisione unitaria che celebra un membro storico del partito e ovviamente un grazie sentito va a chi lo ha preceduto, Alessandro Altopiedi. In vista delle Elezioni Europee ed Amministrative 2024, l'unità e la coerenza saranno cruciali per noi e per la coalizione di centrodestra, e Fratelli d’Italia a Isernia con il lavoro del nuovo Presidente e con il supporto dei vertici nazionali e regionali, lavorerà per essere promotore di iniziative forti e radicate sul territorio. A tutto il coordinamento provinciale vanno gli auguri di un buon e proficuo lavoro sul territorio".



La nota completa di Elisabetta Lancellotta: 



Desio Notardonato è il nuovo Presidente Provinciale di Isernia di Fratelli d’Italia. L’avvocato isernino è stato eletto nel corso del Congresso, tenutosi all’Hotel Europa nel capoluogo pentro, al termine di una giornata, alla quale hanno preso parte, tra gli altri, i deputati Elisabetta Lancellotta e Aldo Mattia, il senatore Costanzo Della Porta, il Presidente del Consiglio regionale del Molise, Quintino Pallante, gli assessori Salvatore Micone e Michele Iorio, oltre al coordinatore regionale Filoteo Di Sandro e numerosissimi simpatizzanti del partito.



“La scelta ricaduta su Desio Notardonato è stata scaturita da una decisione unitaria del partito, che ha premiato un esponente storico di Fratelli d’Italia – il commento dell’Onorevole Elisabetta Lancellotta – Il ringraziamento per il lavoro svolto va all’uscente Alessandro Altopiedi e, ovviamente, a Desio vanno gli auguri e l’in bocca al lupo per il lavoro che attende il neo-presidente. Siamo alla vigilia di importanti appuntamenti elettorali, con le Elezioni Europee ed Amministrative del 2024 e sarà importante per Fratelli d’Italia e per la coalizione di centrodestra l’unità di intenti nelle decisioni su candidati e programmi”.“Desio Notardonato ha la giusta esperienza per poter guidare il partito nella provincia di Isernia e, insieme a lui, l’obiettivo è quello di creare un sistema di partecipazione aperto ed inclusivo, un modello per le generazioni più giovani, un punto di riferimento per quelle più anziane, guardando avanti, strutturandoci sui territori e facendoci promotori di nuovi e forti iniziative – ha proseguito l’Onorevole Elisabetta Lancellotta – Il neo-presidente provinciale avrà tutto il mio appoggio, dei vertici regionali e nazionali di Fratelli d’Italia. Siamo un partito radicato sul territorio e siamo convinti che i partiti organizzati debbano tornare a dettare i tempi e i temi politici”.



“Il ringraziamento va al collega deputato Aldo Mattia, responsabile nazionale del Dipartimento Agricoltura di Fratelli d’Italia, il quale è stato con noi a Isernia per tutta la giornata, fino allo spoglio finale, portando la propria esperienza politica nel corso del nostro Congresso”, ha concluso l’Onorevole Elisabetta Lancellotta.Insieme al neo-presidente provinciale Desio Notardonato, eletti nel coordinamento provinciale di Isernia: Rita Di Pilla, Domenico Chiacchiari, Michele Perna, Luca Pallante, Marco Valvona, Alessio Del Paggio, Antonio Caranci, Giancarlo De Lisi e Maria Cocozza. Inoltre, faranno parte del coordinamento Giovancarmine Mancini, Vittorio Tagliente, Sergio Verdile, Giuseppe Pinelli e Nicola Pettorossi."A tutto il coordinamento provinciale vanno gli auguri di un buon e proficuo lavoro sul territorio", ha chiosato l'Onorevole Elisabetta Lancellotta.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati