Cronaca

L’Unione sindacale italiana Carabinieri Abruzzo e Molise esprime vicinanza e solidarietà all’iscritto Francesco Lombardi.

Pubblicato: 26-05-2024 - 1306
L’Unione sindacale italiana Carabinieri Abruzzo e Molise esprime vicinanza e solidarietà all’iscritto Francesco Lombardi. Cronaca

L’Unione sindacale italiana Carabinieri Abruzzo e Molise esprime vicinanza e solidarietà all’iscritto Francesco Lombardi.

Pubblicato: 26-05-2024 - 1306


La nota ufficiale dell'unione sindacale italiana Carabinieri Abruzzo e Molise

CAMPOBASSO. L’Unione Sindacale Italiana Carabinieri Abruzzo e Molise esprime vicinanza e solidarietà al proprio iscritto Car. Sc. Francesco Lombardi coinvolto nell’ennesimo episodio di violenza e disordine che vede vittima gli operatori di polizia nell’adempimento del dovere. Nella giornata del 22 Maggio, nel centro urbano di Campobasso, due ragazzi, sospettati di detenere sostanze stupefacenti, al fine di eludere i controlli di polizia, aggredivano i militari operanti, in particolare uno dei due spintonava violentemente il Carabiniere Scelto Francesco Lombardi, che cadendo rovinosamente a terra, riportava ferite. La nostra Organizzazione lotta da sempre per garantire tutele e dignità agli operatori del Comparto Sicurezza e Difesa, sempre più a rischio in questa fase storica. L’USIC Abruzzo e Molise nell’esprimere al collega, un augurio di pronta guarigione e di rimettersi nel più breve tempo possibile, rimane a disposizione per qualunque necessità sua e della propria famiglia. Infine, ringrazia tutti gli uomini e le donne dell’Arma dei Carabinieri impegnati quotidianamente in questa provincia per garantire la sicurezza dei cittadini, mettendo in pericolo, come nel caso in argomento, la propria incolumità. Il Segretario Generale USIC ABRUZZO e MOLISE (Giovanni Santamaria) Il Segretario Generale USIC CAMPOBASSO (Massimo Di Stefano).



 





Articoli Correlati