Prova maiuscola del collettivo di mister Roccio che con il gioco annichilisce i quotati avversari campani. fischio-d'inizio-interno-web

esultanza-rete-web
Esultanza dopo una rete

ROCCARAVINDOLA. Una prova collettiva da parte degli uomini di mister Antonio Roccio. L’Asd Boys Roccaravindola batte con scioltezza gli avversari dell’Accademia Tre Pini (Piedimonte Matese) con il risultato finale di 5 a 1 nel big match del campionato regionali allievi. Ci si giocava il terzo posto ed è stata una vera e propria battaglia sportiva sul campo. Il match, diretto dall’arbitro, il signor Francesco Di Domenico di Isernia, ha preso il via alle ore 10 sul comunale di Roccaravidola , nella giornata di ieri. Le due formazioni si sono studiate per qualche minuto, ma la grinta dei locali è stata visibile sin dall’inizio. Infatti, dopo pochi minuti i Boys Roccaravindola sono passati in vantaggio grazie ad una vera e propria invenzione di Caccia che a venti metri di distanza dalla porta fulmina il portiere avversario con un destro prepotente. Al ventesimo del primo tempo la gara si mette in discesa per i locali di mister Roccio, uan furia incontenibile in panchina. Infatti, il raddoppio arriva inesorabile con una bella combinazione tra gli avanti del Roccaravindola, conclusa in rete da bomber Fraraccio. Prima dello scadere, l’Accademi Tre Pini accorcia il risultato con la rete della domenica. Una botta calciata da un centrocampista al volto ed a trenta metri dalla porta avversaria, sulla quale l’incolpevole Iulian Staicu non può nulla. Dopo i primi quaranta minuti di gara 2 a 1 per i locali.  classifica-web-allievi

La ripresa si apre con i Boys Roccaravindola alla caccia della vittoria e del colpo del ko. E così è. Altro tiro dalla distanza, questa volta di Michella che batte il portiere avversario per il 3 a 1. Subito dopo da calcio piazzato, su schema studiato in allenamento, artriva la rete del 4 a 1 per i Boys. Cicerone riesce a concludere con facilità in porta.  In campo è uno spettacolo puro vedere giocare l’Asd Boys Roccaravindola che palla a terra, esprime davvero un calcio gradevole , ricco di grinta e fisicità, come impartito da mister Roccio, a discapito di un avversario che sul comunale di Roccaravindola si è limitato a sparare palla in avanti sui propri attaccanti. La rete finale, quella che chiude i conti con la manita del 5 a 1 è firmata su rigore concesso dall’arbitro Di Domenico, da parte di Fraraccio. Tre punti fondamentali per la corsa ai play-off grazie ai quali gli allievi della Boys Roccaravindola salgono a quota 52 ad una sola lunghezza dal secondo posto detenuto dall’Agnone. Sognare ormai è fattibile e tutto può ancora accadere.

FORMAZIONE ASD BOYS ROCCARAVINDOLA: Staicu Mihai Iulian, Dhouibi Haikel, Orsini Emilio, Volpe Isaia, Mascio Marco, Cicerone Giuseppe, Caccia Gianmarco, Orsini Gianluigi, Fraraccio Edoardo, Minchella Francesco, Petescia Gianmarco, (Podda Andrea, Martinelli Domenico, D’Itri Alex Orazio, Sisti Manuel, Caiazza Gabriele, Di Meo Guido, Rocchio Lorenzo).

 Marcatori: Caccia, Fraraccio, Michella, Cicerone, Fraraccio su rigore.

risultati-allievi-interno-web