Acli Campobasso
Acli Campobasso

La formazione di mister Roccio nel return match venderà cara la pelle. 

ROCCARAVINDOLA. Si è disputata nel pomeriggio di ieri la semifinale di andata della Molise Cup (categoria allievi) tra l’Asd Boys Roccaravindola e le Acli Campobasso sul comunale “Mario Castaldi” di Roccaravindola.

LA CRONACA DEL MATCH: Primo tempo a favore delle Acli, che dopo aver trovato il vantaggio su una disattenzione della formazione locale su un calcio d’angolo, hanno approfittato di una prima frazione di gioco abulica e senza mordente. Le Acli hanno avuto anche l’occasione per raddoppiare su calcio di rigore ma Iulian Staicu non si è fatto ipnotizzare parando il tiro dal dischetto.

Tutt’altra storia il secondo tempo, dove le tigri del Boys Roccaravindola sono entrate  in campo con piglio diverso e con la consapevolezza di non essere inferiori alla Acli. Nessun contrasto perso e tante occasioni da rete sfiorate. Il portiere locale è stato totalmente inoperoso per un tempo. Mister Roccio ha dovuto schierare in campo un 2002 titolare e ha terminato il match con un altro 2002 ed un 2003 in campo. Lodevole iniziativa della società che ha fatto entrare in campo le squadre accompagnate dai piccoli Boys della categoria pulcini ed esordienti con la tuta ufficiale del Frosinone Calcio polo autorizzato della locale società sportiva. boys-saluto-interno-web

 

FORMAZIONI.

Boys Roccaravindola:

Staicu, Leva, Orsini E (Rossi), Volpe, Mascio, Cicerone, Caccia, Orsini G.(Dhouibi), Fraraccio, Di Meo, Siravo (Razzante)

Acli Campobasso:

Quici, Tizzani, Santaniello(Discenza), Cavaliere, Goncalves, Fossalovara, Pietrunti, Yamoul, Abbruzzo, Ciamarra(Cristofaro), Aldorasi(Ciocca).

Marcatori: 10′ p.t. Yamoul(Acli)

Arbitro: Francesco Junior De Simone

piccoli-accompagnatori