Sport

Sport: ciclismo, memorial Nico Priolo trionfa la giovane stella di Stefano Nicoletto.

Pubblicato: 23-08-2017 - 367
Sport: ciclismo, memorial Nico Priolo trionfa la giovane stella di Stefano Nicoletto. Sport

Sport: ciclismo, memorial Nico Priolo trionfa la giovane stella di Stefano Nicoletto.

Pubblicato: 23-08-2017 - 367


BOJANO. Sulle strade di Bojano è arrivato il giorno di gloria per Stefano Nicoletto (Ucab 1925 Biella) che ha esultato per la vittoria ottenuta al Memorial Nino Priolo lasciando i restanti gradini del podio ad Andrea Spaziani (Velosport Ferentino) e ad Antonio Rocco (Acd Guarenna).

La 22°edizione della manifestazione organizzata dal GS Molise Ricambi è passata agli archivi con la ragguardevole partecipazione dei migliori allievi del Centro-Sud Italia (Molise, Campania, Basilicata, Lazio, Abruzzo, Marche e Puglia) e di qualche compagine del Nord (Emilia Romagna e Piemonte) che hanno dato vita a una competizione avvincente e a tratti nervosa ripetendo cinque volte il classico anello pedemontano di 15,5 chilometri tra Bojano e San Massimo alle falde del Matese.

Non hanno lesinato impegno ed energie i cinque battistrada Pantaleone Del Regno (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team), Sedrit Facja (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T. Adriatica), Lino D’Amora (D’Aniello Cycling Wear), Spaziani e Nicoletto.

Dopo lo svolgimento del traguardo volante di Bojano al termine del secondo giro (primo Nicoletto, secondo Spaziani e terzo Andrea Carità del Team Masciarelli), i successivi passaggi a San Massimo hanno accentuato la fatica con il gran premio della montagna ad appannaggio di Nicoletto su Spaziani e Rocco.

Nel finale Nicoletto ha mostrato tutta la sua superiorità con un cospicuo margine rifilato a Spaziani mentre da sottolineare la prestazione sopra le righe di Rocco (molisano di Termoli e campione regionale FCI Abruzzo allievi in carica per la sua appartenenza all’Acd Guarenna) che ha provato in tutti i modi e in tutte le maniere a recuperare terreno dai due corridori che gli erano davanti.

Il gruppo principale è arrivato a due minuti con la quarta posizione colta da Immanuel D’Aniello (D’Aniello Cycling Wear), dal quinto al decimo posto nell’ordine Lorenzo Ceccaroni (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica), Luca Russo (D'Aniello Cycling Wear), Lorenzo Germani (Velosport  Ferentino), Mattia Casadei (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica), Luca Marziale (Il Pirata Ip Zannoni) e Salvatore Ebarone (Gs Autotrasportatori- Di Micco Bike).

In seno al Trittico del Molise, la leadership è rimasta saldamente nelle mani di Germani ed anche la sua Velosport Ferentino ha gioito per aver ottenuto il primato nella classifica a squadre.

Degna di nota la presenza in gruppo di un altro corridore molisano, il termolese Alessandro Pizzuto della Ciclistica San Timoteo, unitamente a quella di Elisa Ronchetti, la donna juniores di San Giacomo degli Schiavoni in forza all’UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano che sta preparando il finale di stagione con l’obiettivo di rimanere nella top dieci della classifica di rendimento a livello nazionale nella sua categoria.

Grazie alla sinergia tra gli organizzatori del Trittico del Molise e l’assessorato allo sport della Regione Molise, il Memorial Nino Priolo ha spalancato le porte a una singolare e riuscitissima iniziativa che ha permesso ai familiari e agli accompagnatori di ammirare la bellezza del Borgo Antico di Civita Superiore di Bojano tramite una visita guidata e allo stesso tempo gustare i prodotti enogastronomici della zona dando molto più risalto a questo legame tra ciclismo e promozione del territorio.



ORDINE D’ARRIVO MEMORIAL NINO PRIOLO
1. Stefano Nicoletto (Ucab 1925 Biella) 77,5 chilometri in 2.03’00” media 37,805 km/h
2. Andrea Spaziani (Velosport  Ferentino)
3. Antonio Rocco (Acd Guarenna)
4. Immanuel D'Aniello (D’Aniello Cycling Wear)
5. Lorenzo Ceccaroni (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica)
6. Luca Russo (D'Aniello Cycling Wear)
7. Lorenzo Germani (Velosport  Ferentino)
8. Mattia Casadei (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica)
9. Luca Marziale (Il Pirata Ip Zannoni)
10. Salvatore Ebarone (Gs Autotrasportatori- Di Micco Bike)
11. Salvatore De Rosa (Gs Autotrasportatori- Di Micco Bike)
12. Francesco Binetti (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari)
13. Tommaso Sassatelli (Sc San Lazzaro)
14. Giulio Adduci (Ciclo Team Valnoce)
15. Giuseppe De Laurentiis  (Acd Guarenna)
16. Andrea Iulianella (Gulp Pool Val Vibrata)
17. Lorenzo Di Donato (Team Masciarelli)
18. Giovanni Pieri (Recanati Marinelli Cantarini)
19. Federico Cardone (Il Pirata Ip Zannoni)
20. Roberto Gagliano (Multicar Amaru' - Palazzago)
21. Pietro Pieri (Recanati Marinelli Cantarini)
22. Emanuele Pellecchia (Cad Mondial Service Caivano)
23. Matteo Aloisi (Gulp Pool Val Vibrata)
24. Simone Lacorte (Il Pirata Ip Zannoni)
25. Aldo Mastrapasqua (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari)
26. Lino D'Amora (D'Aniello Cycling Wear)
27. Daniel Quaglietti (Velosport  Ferentino)
28. Samuele La Terra Pirre'  (Multicar Amaru' - Palazzago)
29. Vincenzo Comparone (Gs Autotrasportatori- Di Micco Bike)
30. Richard Perica (SC Lariano)
31. Ciro Fabrizio Cucciniello (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
32. Elisa Ronchetti (UC Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)
33. Edoardo Di Nunzio (Asd Moreno Di Biase)
34. Patrick Casadio (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica)
35. Giuseppe Di Napoli  (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
36. Mario Iannone (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
37. Mario Coppola (Flessofab)
38. Davide Crociati (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica)
39. Patrick Della Chiesa (Polisportiva Fiumicinese F.A.I.T.Adriatica)
40. Matteo Negrini (Sc San Lazzaro)
41. Francesco Di Meglio (Cad Mondial Service Caivano)
42. Matteo Forcucci (Team Masciarelli)
43. Gianpaolo Retarvi (Velosport  Ferentino)
44. Antonio Apostolico (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
45. Simone D’Alessandro (Team Masciarelli)
46. Vincenzo Piarulli (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari)
47. Stefano Michini (Gulp Pool Val Vibrata)
48. Alessandro Capoferri (Gulp Pool Val Vibrata)
49. Piergianni Cautela (Loco Bikers)
50. Gianmarco Polletta (SC Lariano)
51. Luca D’Ettorre (Asd Moreno Di Biase)
52. Alessandro Pizzuto (Ciclistica San Timoteo)
53. Pantaleone Del Regno (AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team)
54. Simone Berardi (Team Masciarelli)




Articoli Correlati


cookie