ISERNIA.Carabinieri in azione in tutta la provincia di Isernia al fine di garantire la tutela della salute dei cittadini. Numerose le attività commerciali sottoposte ad accertamenti da parte del N.A.S. – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, in  collaborazione con i militari dei reparti territorialmente competenti.

Nel corso dei controlli è stata disposta la chiusura di un deposito di alimenti di un’attività commerciale, per carenze igienico-sanitarie e strutturali. Questo tipo di ispezioni continueranno anche nei prossimi giorni e riguarderanno altre tipologie di attività di commercio alimentare.

Isernia: Formazione della cultura alla legalità, i Carabinieri incontrano gli studenti del Liceo Classico “Onorato Fascitelli”

Nell’ambito dei contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura alla legalità, prosegue il ciclo di incontri con gli studenti degli istituti scolastici ubicati sul territorio della provincia. A salire in cattedra in questa circostanza, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Isernia, Maggiore Michele Carfora, che ha incontrato oltre cento studenti appartenenti al Liceo Classico “Onorato Fascitelli”, tenendo una conferenza sui temi come la legalità, i problemi della droga, l’alcolismo, l’educazione stradale, il bullismo, nonché sui rischi rappresentati da un utilizzo non corretto di internet, e facendo inoltre conoscere da più vicino quali sono i compiti dell’Arma dei Carabinieri.

L’incontro ha suscitato un particolare interesse da parte di docenti e studenti, che hanno formulato numerose domande sugli argomenti trattati e hanno potuto percepire la vicinanza dell’Arma ai problemi del cittadino e in specie al mondo giovanile. L’iniziativa, che ha avuto ancora una volta grande successo, proseguirà in futuro in altre zone del capoluogo “pentro”.

carabinieri-magistrale-evidenza-web