RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA COMUNE DI ISERNIA.

ISERNIA. Lunedì 9 luglio, alle ore 10:30, nella sala del museo ‘Raucci’ del Comune di Isernia, il sindaco Giacomo d’Apollonio sottoscriverà, insieme ai colleghi di Miranda, Pesche e Sant’Agapito, la convenzione per la «Elaborazione e attuazione convenzionata di strategie e programmi di sviluppo locale su scala intercomunale», di cui allo schema approvato dal consiglio comunale con deliberazione n. 61 del 28 dicembre 2017.

La convenzione scaturisce dal “Documento d’indirizzo strategico” approvato dallo stesso consiglio il 29 settembre 2016, a seguito di procedimento partecipativo pubblico, e prevede, in particolare, che l’integrazione delle strategie e dei programmi di sviluppo locale dei Comuni contraenti venga perseguita attraverso lo svolgimento delle seguenti attività:
• formazione di politiche pubbliche, pianificazione e programmazione strategica;
• relazioni esterne in prospettiva di partenariati con soggetti pubblici e privati;
• coordinamento azioni, valutazione e monitoraggio interventi attuativi delle politiche pubbliche orientate allo sviluppo locale;
• creazione parco progetti e/o studi di fattibilità;
• europrogettazione e accesso a ogni altra forma di finanziamento;
• economie di gestione;
• governance, ricerca sociale e processi partecipativi.
La convenzione, inoltre, ha valore di accordo quadro e partenariato tra le parti, relativamente a tutte le attività che le stesse andranno a co-progettare e a co-realizzare.