RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA ANGELO PRIMIANI – PORTAVOCE REGIONALE M5S

Voglio ringraziare pubblicamente l’amico e collega Valerio Fontana per il lavoro svolto in Terza Commissione consiliare grazie al quale partiranno in tempi brevi i lavori sulla strada comunale ‘Vicenne’ che unisce Vinchiaturo e Baranello.

Stamattina, infatti, la Commissione ha dato il via libera alla variante al Piano regolatore, un passo decisivo per iniziare gli interventi che miglioreranno la viabilità, allargando la carreggiata e tagliando i tempi di percorrenza lungo l’arteria, proprio come entrambe le comunità chiedono da tempo.
L’intervento da 690.000 euro rientra nel Patto per lo Sviluppo della Regione Molise con risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020. Finalmente l’iter istituzionale di questo importante intervento ha avuto l’accelerazione decisiva dopo l’impasse causata dalla burocrazia e dalla lentezza operativa della Giunta regionale.

A tal proposito colgo l’occasione per ricordare che in Molise non esiste una legge sull’urbanistica ma solo una serie di leggi ormai inadeguate, risalenti in alcuni casi addirittura agli anni ’70, e questo complica decisioni che spesso incidono sulla quotidianità dei molisani.
Ora si attende il nulla osta definitivo da parte della giunta, spero che il Comune possa ricevere a breve l’ok per dare avvio ai lavori.