Ambiente

Cia Molise: illustrate le linee guida della nuova PAC agli agricoltori. Grande partecipazione di pubblico

Pubblicato: 16-01-2023 - 559
Cia Molise: illustrate le linee guida della nuova PAC agli agricoltori. Grande partecipazione di pubblico Ambiente

Cia Molise: illustrate le linee guida della nuova PAC agli agricoltori. Grande partecipazione di pubblico

Pubblicato: 16-01-2023 - 559


La nota di Coldiretti Molise

 



In una sala gremita presso la Camera di Commercio del Molise a Campobasso, la CIA -Agricoltori italiani del Molise ha illustrato le linee guida della nuova Politica Agricola Comunitaria. La riforma della Pac coprirà il quinquennio 2023-2027 ed  è entrata  in vigore all’inizio di quest’anno, dopo lo stop della pandemia da Covid e vari rinvii per l’approvazione. La PAC rappresenta una delle più importanti politiche comunitarie, impegnando, infatti, il 39% del bilancio dell’Unione Europea.I nuovi capisaldi che contraddistinguono questa nuova Politica Agricola Comune sono essenzialmente tre:



1. la durata dell’intero periodo di programmazione programmazione, da sette passa a cinque;



2.Con questa nuova riforma si punta nuovamente ad invogliare e porre maggiore attenzione alla produzione dei prodotti agricoli. In passato le varie riforme succedetesi miravano ad altri aspetti, quali la coltivazione, dando meno spazio alla produzione stessa;



3. Questa nuova politica agricola comunitaria 2023/2027 è orientata essenzialmente alla premialità verso quelle aziende che contribuiscono fortemente alla sostenibilità ambientale, quindi, più attenzione al biologico e a tutte quelle pratiche salvaguardino la biodiversità, la tutela ambientale e del paesaggio e la sicurezza alimentare. “Una platea partecipata quella che ha seguito il workshop- commenta il Presidente della Cia Molise, Luigi Santoianni– che mostra quanto sia di vitale importanza il settore agricolo nel nostro territorio regionale. La Cia Molise, come ha sempre lavorato – ribadisce il direttore regionale CIA Molise Donato Campolieti – sarà al fianco degli agricoltori, offrendo loro informazioni, supporto e indirizzandoli, tramite gli sportelli dedicati e con l’ausilio di operatori professionalizzati, verso canali specifici per soluzioni concrete adatte allo sviluppo delle proprie aziende. Siamo certi – conclude il direttore - che i nostri agricoltori sapranno cogliere tutte le opportunità della  nuova Politica Agricola Comunitaria del quinquennio appena iniziato”.



 



Campobasso, 14 gennaio 2023



Donato Campolieti



Direttore Cia agricoltori italiani del Molise



 





Articoli Correlati