Politica

25 aprile, Toma: "Riscoprire i giorni della Resistenza e della Liberazione, sono nostro patrimonio".

Pubblicato: 25-04-2023 - 431
25 aprile, Toma: "Riscoprire i giorni della Resistenza e  della Liberazione, sono nostro patrimonio". Politica

25 aprile, Toma: "Riscoprire i giorni della Resistenza e della Liberazione, sono nostro patrimonio".

Pubblicato: 25-04-2023 - 431


La nota del governatore della Regione Molise Donato Toma

"Con rinnovato vigore e senso di appartenenza, celebriamo oggi la riconquista della libertà in Italia, quel momento memorabile che ha segnato per sempre la storia del nostro Paese, ponendo le basi di uno Stato che ripudia il fascismo e condanna qualsiasi forma di sopraffazione e di privazione della dignità. Settantotto anni ci separano da quel 25 aprile, giorno in cui lo sfondamento della Linea Gotica, da parte degli alleati e all’azione della Resistenza, costrinse alla ritirata i tedeschi e i soldati della Repubblica di Salò da Milano e Torino. Un’epoca lontana che tuttavia evoca ancora le testimonianze dirette di chi ha vissuto da bambino l’infamia del nazifascismo. Abbiamo lottato e sofferto per ripristinare quei valori che ci erano stati sottratti con assurda ferocia. In quelle difficoltà, patite dai nostri nonni e genitori, si rafforza oggi il messaggio che come cittadini e, nel mio caso, in qualità di rappresentante delle istituzioni, abbiamo il dovere di trasferire alle nuove generazioni.  Riscoprire e condividere i giorni della Resistenza, ci aiuterà nel presente e nel futuro, a fortificare le radici della Repubblica Italiana e a esorcizzare lo spettro di un passato triste e doloroso. Il mio pensiero va oggi a chi ha perso la vita per difendere la Patria e la libertà, e a tutti quelli che in queste ore onorano la memoria, alimentando il vento della pace, della solidarietà tra i popoli, della consapevolezza dei diritti umani".





Articoli Correlati


cookie