Sociale

Nasce il Cammino della campana.

Pubblicato: 13-11-2023 - 395
Nasce il Cammino della campana. Sociale

Nasce il Cammino della campana.

Pubblicato: 13-11-2023 - 395


Nasce il cammino della Campana

Il 13 novembre 2023 a partire dalle ore 10,00, in occasione del workshop sul turismo esperienziale e delle radici, che si terrà presso l’Hotel Centrum Palace di Campobasso la sottoscrizione dell’accordo di programma tra Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo del Molise e Museo Internazionale della Campana “Giovanni Paolo II – Fonderia Pontificia Marinelli-



In occasione del workshop programmato in previsione degli imminenti eventi quali quelli della BITESP di Venezia e della Borsa del Turismo delle Origini di Matera, organizzati di concerto con la Regione Molise e il Ministero del Turismo, l’appuntamento vedrà una cornice che conclama un progetto in itinere da tempo e che vede tra i partner La Fonderia Marinelli con il suo splendido Museo Internazionale della Campana dedicato a Giovanni Paolo II. I cammini sono l’espressione più vera della conclamazione del turismo esperienziale ed il Molise è ormai fuori dal progetto che vede la via Francigena fulcro importante e predominante di tale segmento. Solo qualche settimana addietro si è tenuta l’Assemblea generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene che vedrà Monte Sant’Angelo ospitare quella del 2024, anno internazionale del turismo delle Origini. Il Ministero degli Esteri ha promosso una riunione presso la sede della Farnesina il 16 novembre e il Molise avrà il compito, tramite le amministrazioni coinvolte, a farsi carico di programmare interventi e eventi che comporteranno sinergie e programmazione imminente. I cammini e le tradizioni popolari hanno una specifica responsabilità, quella di essere traghettatori di interesse e di forte attrattività. Il museo della Campana di Agnone, in capo alla famiglia Marinelli, vista l’importanza delle origini e del legame alla terra natia o degli avi dei residenti all’estero, ha così inteso predisporre un progetto, supportato e concretizzato dall’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo in collaborazione con esperti e associazioni, quali proprio l’Associazione referente per il Consiglio d’Europa per il favorire la certificazione dei cammini stessi, studiosi, quali Franco Valente e coordinatori, che connotasse la specificità e l’importanza delle chiese, dei campanili e delle campane come vibrafono di Pace e di lungimiranza alla condizione che ci vede tutti “Cafoni”, legati da una fune indissolubile e premiante. La candidatura di Agnone a Capitale della Cultura 2026 è una significativa volontà a far meglio e a far rete per favorire restanza e condizioni di vita migliori.



L’ Assessorato Regionale al Turismo e Cultura da anni sta svolgendo un compito difficile ma esaltante e gratificante, tale da essere classificato tra i più prolifici delle regioni italiane. Con questo spirito e con la consapevolezza che occorre fare sempre di più e meglio, la sottoscrizione di un accordo di programma risalta la volontà a far rete e convincimenti positivi. Alla presenza di autorità, quindi, oltre a seguire con interesse le relazioni dei relatori del workshop, Franco Valente ci illustrerà il perché la campana come simbolo di un cammino e la firma dell’accordo che vedrà presenti la Fonderia Marinelli e l’Azienda Autonoma con Armando Marinelli e Remo Di Giandomenico, coronerà la giornata sulle note dell’inno della ritrovata felicità.



Seguici sulle pagine social: 



Newsdellavalle Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100052177074485



Newsdellavalle Twitter:  https://twitter.com/direttore84



Newsdellavalle-Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCxOv3okhzd5BABjLB-BnM1Q 



Canale Telegram: https://t.me/newsdvalle



Segui il canale WhatsApp News Della Valle – Alto Sangro, clicca sul link per iscriverti: https://whatsapp.com/channel/0029VaCnPcS0VycG6HocFN1r



Iscriviti ai nostri gruppi WhatsApp, invia la dicitura “Iscrivimi” seguita dal nome e cognome al numero 392-9850370


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati