Sociale

La Lilt di Campobasso consegna le targhe alle scuole che promuovono la salute.

Pubblicato: 04-03-2024 - 259
La Lilt di Campobasso consegna le targhe alle scuole che promuovono la salute. Sociale

La Lilt di Campobasso consegna le targhe alle scuole che promuovono la salute.

Pubblicato: 04-03-2024 - 259


La nota della Lilt di Campobasso

Sono 7 gli istituti della Provincia di Campobasso che sono entrati nella prima rete nazionale di “Scuole che promuovono salute” con la LILT, attraverso il Progetto Guadagnare Salute con la LILT. Dal 2018, con il protocollo d’intesa tra la LILT e il Ministero dell’Istruzione, ha preso vita il progetto Guadagnare Salute con la LILT, che persegue l’obiettivo di promuovere ed attuare programmi di informazione ed educazione alla salute in relazione alla lotta contro i tumori. Si tratta di una programmazione organica di interventi di promozione della salute e prevenzione oncologica dagli istituti scolastici dall'infanzia alle scuole secondarie di secondo grado.



Il riconoscimento è stato attribuito a:




  • GUGLIONESI: Istituto Omnicomprensivo “G. RIVERA” INFANZIA

  • GUGLIONESI: Istituto Omnicomprensivo “G. RIVERA” PRIMARIA

  • TERMOLI: Istituto Comprensivo "M. Brigida"

  • SAN MARTINO IN P.: Istituto Comprensivo "J. Dewey" PLESSO SAN MARTINO IN P.

  • SAN MARTINO IN P.: Istituto Comprensivo "J. Dewey" PLESSO PORTOCANNONE

  • SAN MARTINO IN P.: Istituto Comprensivo "J. Dewey" PLESSO URURI

  • PALATA: Istituto Comprensivo "A. Ricciardi"

  • LARINO: Liceo Classico e Scientifico “F. D'Ovidio”

  • VINCHIATURO: IPSEOA di Vinchiaturo (IISS "G. Lombardo Radice" - Bojano)

  • TERMOLI: IC “Achille Pace”, plesso di via Volturno

  • TERMOLI: IC “Achille Pace”, plesso di via Santa Maria degli Angeli.



Nella mattinata di sabato 2 marzo la presidente della LILT di Campobasso dott.ssa Carmela Franchella, alla presenza della direttrice dell'Ufficio scolastico regionale prof.ssa Maria Concetta Chimisso, del direttore Servizio Prevenzione Regione Molise dott. Michele Colitti e del Responsabile Ufficio Piano Regionale della Prevenzione dott. Ermanno Paolitto, ha consegnato le targhe, firmate personalmente anche dal presidente nazionale dott. Francesco Schittulli, a dirigenti e docenti che sono entrati in questa rete di promozione del benessere e della cultura della prevenzione attraverso corretti stili di vita. I progetti educativi portati avanti nelle scuole dagli operatori LILT dott.ssa Pierangela Antonecchia, dott. Mattia Scipioni, dott.ssa Marinangela Bellomo e dott.ssa Lisa Travaglini, sono volti a potenziare conoscenze e competenze degli allievi in ordine alla relazione tra salute, ambiente ed esposizione a rischi ambientali e a contribuire alla riduzione di quei fattori di rischio che maggiormente incidono sugli stili di vita dei bambini, dei giovani e delle loro famiglie.



“Sono onorata e lieta – ha affermato la presidente LILT Campobasso dott.ssa Carmela Franchella – di ospitare dirigenti e docenti che da anni seguono i nostri progetti nelle scuole in un’ottica di grande disponibilità e fattiva collaborazione. Ora siamo passati dal progetto al processo, siamo diventati una rete fatta di relazioni umane e credo che questa rete continuerà a crescere giorno dopo giorno, anno dopo anno”.


Gallery dell'articolo





Articoli Correlati