Ambiente

Sostenibilità ambientale e nuove tecnologie, via a 6 progetti SNAI nelle scuole Dell'alto Medio Sannio

Pubblicato: 11-04-2022 - 313
Sostenibilità ambientale e nuove tecnologie, via a 6 progetti SNAI nelle scuole Dell'alto Medio Sannio Ambiente

Sostenibilità ambientale e nuove tecnologie, via a 6 progetti SNAI nelle scuole Dell'alto Medio Sannio

Pubblicato: 11-04-2022 - 313


Sostenibilità ambientale e nuove tecnologie, via a 6 progetti SNAI nelle scuole Dell'alto Medio Sannio

Gli istituti scolastici del territorio della Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio possono richiedere un anticipo del 40% del finanziamento concesso su ogni progetto per organizzare attività e laboratori con gli studenti e le loro famiglie.

Via ai primi sei interventi per le scuole programmati dalla SNAI Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio, che abbraccia 33 Comuni del territorio che ruota intorno a Agnone, Frosolone e Trivento, progetti incentrati soprattutto sui temi della sostenibilità ambientale, sulle nuove tecnologie, e sulle infrastrutture per la didattica dello sport. Nei giorni scorsi, sono stati pubblicati allAlbo Pretorio online della Regione Molise i disciplinari di concessione di tali interventi che coinvolgono diversi istituti scolastici dellarea interna, i quali ora possono richiedere un anticipo del 40% del finanziamento concesso su ogni singolo progetto, per organizzare le attività con i ragazzi e le loro famiglie. «Una tappa importante del percorso dedicato alla scuola spiega il Coordinatore della SNAI Alto Medio Sannio Mario Di Lorenzo -, in quanto consentirà ai giovani studenti della nostra area interna, dunque alle nuove generazioni e alle loro famiglie, di formarsi su tematiche rilevanti come il rispetto dellambiente e le nuove tecnologie, fondamentali per preservare il futuro del territorio».

Il settore dellistruzione è uno dei tre pilastri su cui è costruita la Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio, con lobiettivo dello sviluppo sostenibile condiviso e per combattere lo spopolamento. In totale, sono stati programmati 24 interventi sulla scuola, che coinvolgono attivamente tutti gli istituti comprensivi del territorio. Tra i progetti, che potranno essere avviati nei prossimi mesi, probabilmente con il nuovo anno scolastico a seconda dellorganizzazione delle scuole, Impariamo il riciclo, che coinvolgerà gli studenti dellIstituto Omnicomprensivo DAgnillo di Agnone e dellIstituto Comprensivo di Frosolone Colozza in attività extra-scolastiche nellapprendere come riutilizzare materiali di uso quotidiano destinati allo scarto. Gli alunni potranno approfondire argomenti sul benessere ambientale, anche con il supporto di proiezioni e di laboratori pratici. Progetti sull “Educazione alla sostenibilità e al progetto dellambiente coinvolgeranno studenti e famiglie dellIstituto Omnicomprensivo di Trivento, dellIstituto Comprensivo di Carovilli Molise Altissimo, e dellIstituto Comprensivo Colozza di Frosolone, tra Civitanova del Sannio e Bagnoli del Trigno, in attività didattiche frontali ed interattive, visite guidate e laboratori pomeridiani in presenza sui temi dell'aria, l'acqua, il suolo e i rifiuti, l'energia, il rapporto uomo-territorio e leducazione agroalimentare. L'infolab, che coinvolge lIstituto Comprensivo Ricciardi di Palata, e la scuola primaria e secondaria di I grado di Montefalcone nel Sannio (CB), vedrà la realizzazione di laboratori per sviluppare le competenze digitali ed in particolare, attività di video maker. È previsto anche lacquisto di materiale tecnologico, finalizzato alla realizzazione di tali lavori.

Un altro intervento in via di realizzazione riguarda le infrastrutture per la didattica dello sport di cui beneficeranno gli studenti dellIstituto Comprensivo Alighieri di Ripalimosani e di Limosano. La palestra sarà fornita di moderne attrezzature per praticare ginnastica e diverse tipologie di sport singoli e di squadra.

I procedimenti tecnici da portare avanti per concretizzare i progetti sono stati condivisi in una riunione, che si è svolta il 25 marzo 2022, tra lassistenza tecnica della SNAI Alto Medio Sannio, i responsabili del settore istruzione e programmazione della Regione Molise, i dirigenti scolastici e i referenti di tali iniziative delle scuole di tutta larea.




Articoli Correlati