CERRO AL VOLTURNO. Deteneva in maniera indiscussa il record di longevità in tutta la Valle del Volturno e anche in parte della regione Molise. Questa mattina ha abbandonato la vita terrena per approdare verso nuovi lidi. Stiamo parlando della nonnina più arzilla della zona, la signora Dea Izzi di Cupone, popolosa frazione del territorio comunale di Cerro al Volturno.

Questa mattina il suo cuore ha smesso di battere e le fatiche di una vita si sono spente in un attimo. La signora, nata il 10 dicembre del 1912, ha vissuto per ben 104 anni, una sorta di record di longevità. Attorno a lei e ai suoi familiari, da questa mattina, si sono stretti numerosi cittadini di Cerro al Volturno e conoscenti della Valle del Volturno che vorranno omaggiare la nonnina Dea nel viaggio più lungo della sua vita, quello verso l’eterno. Redazione