Il neo prefetto di Campobasso Francesco Antonio Cappetta ha inteso incontrare questa mattina l’Ordine dei Giornalisti del Molise.

Nel corso della visita istituzionale, il presidente Vincenzo Cimino ed il vice Cosimo Santimone hanno immediatamente chiesto una collaborazione per le questioni legate al comparto editoriale molisano, dalla distribuzione dei giornali e dalla moria di edicole, alla intesa sulla formazione professionale continua, alle problematiche sulle tv locali in vista della manifestazione pacifica del prossimo 10 giugno a Roma.

Un utile scambio di idee, di esperienze, un confronto costruttivo con il prefetto, hanno stimolato un tentativo che l’Odg Molise cerca di porre in essere, avvicinando le massime istituzioni della Regione al confronto, al dialogo, alla programmazione di futuri interventi (per la categoria tutta), che devono mirare a salvaguardare quel che resta del pluralismo radio televisivo e della carta stampata, a migliorare l’informazione nel suo complesso, in un territorio difficile, povero di infrastrutture, con una forte denatalità e spopolamento.