Cronaca

“Roccaraso Emergency 2022”. La prima esercitazione di Protezione Civile P.I.V.E.C. oggi sul territorio.

Pubblicato: 07-05-2022 - 546
“Roccaraso Emergency 2022”. La prima esercitazione di Protezione Civile P.I.V.E.C. oggi sul territorio. Cronaca

“Roccaraso Emergency 2022”. La prima esercitazione di Protezione Civile P.I.V.E.C. oggi sul territorio.

Pubblicato: 07-05-2022 - 546


Oggi 7 maggio 2022, il Comune di Roccaraso, si vedrà coinvolto e sarà protagonista di un’esercitazione di protezione civile interessando diversi scenari operativi:

  • un campo base con allestimento di una Sala Operativa con trasmissione radio, un Posto Medico Avanzato e una tendopoli per ospitare la popolazione sfollata

  • simulazione di un evento sismico presso la Scuola Primaria di Roccaraso

  • simulazione ricerca persone in una località del Comune di Roccaraso


I volontari del Distaccamento P.I.V.E.C. di Castel di Sangro, saranno chiamati ad operare in supporto al C.O.C. (centro operativo comunale) e del funzionario Tecnico comunale ed inoltre saranno a disposizione e coordinati dal   Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso. Gli stessi, collaboreranno in stretta unione con i Volontari del Soccorso della CROCE VERDE ROCCARASO, i volontari del Gruppo P.I.V.E.C. L’Aquila e del  Gruppo P.I.V.E.C. ALTO Sangro di Villetta Barrea.

Circa 50 volontari, raggruppati in squadre, si alterneranno sui tre scenari, e l’esercitazione simulerà le operazioni in fase di emergenza e di soccorso, allo scopo di testare la prontezza, le modalità di intervento, adeguamento e superamento dell’emergenza delle risorse umane e dei mezzi.

Punto focale dell’esercitazione sarà l’evacuazione della scuola primaria che vedrà coinvolti e soccorsi circa 100 persone tra alunni e personale docente e non docente.

Un primo ringraziamento al Comune di Roccaraso nella persona del Sindaco Francesco Di Donato e a tutta la  giunta comunale che ha reso possibile tutto ciò, ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Castel di Sangro, alla Guardia di Finanza del Soccorso Alpino di Roccaraso, allo staff sanitario del Posto Medico Avanzato e a tutti i volontari.

Consulta la locandina con i dettagli dell'esercitazione: 






Articoli Correlati